DD 1 FORMIGINE

VALUTAZIONE

Prot.730
         Ai genitori delle scuole primarie
      Carducci- Ferrari
Gentilissimi,
il Decreto legge 8 aprile   2020, numero 22, convertito con modificazioni dalla legge 6 giugno 2020, numero 41, ha previsto che, da questo anno scolastico, la valutazione periodica e finale degli apprendimenti delle alunne e degli alunni delle classi della scuola Primaria, sia espressa attraverso un giudizio descrittivo riportato nel documento di valutazione e riferito a differenti livelli di apprendimento. La normativa ha individuato, per la scuola Primaria un impianto valutativo che supera il voto numerico su base decimale nella valutazione periodica e finale e consente di rappresentare, in trasparenza, gli articolati processi cognitivi e metacognitivi, emotivi e sociali attraverso i quali si manifestano i risultati degli apprendimenti. L’ottica è quella della valutazione per l’apprendimento, che ha carattere formativo poiché le informazioni. rilevate sono utilizzate anche per adattare l’insegnamento ai bisogni educativi concreti degli alunni e ai loro stili di apprendimento.
Avanzato:
 
l’alunno porta a termine compiti  in situazioni note e non note, mobilitando una varietà di risorse sia fornite dal docente sia reperite altrove, in modo autonomo e con continuità.
Intermedio
L’alunno porta a termine compiti  in situazioni note in modo autonomo e continuo; risolve compiti in situazioni non note utilizzando le risorse fornite dal docente o reperite altrove, anche se in modo discontinuo e non del tutto autonomo
Base
L’alunno porta a termine compiti  solo in situazioni note e utilizzando le risorse fornite dal docente, sia in modo autonomo ma discontinuo , sia in modo non autonomo, ma con continuità.
In via di prima acquisizione
L’alunno porta a termine compiti  solo in situazioni note e unicamente con il supporto del docente e di risorse fornite appositamente.
Il Dirigente Scolastico
1° Circolo Didattico di Formigine
Dott. Gianni Ravaldi
Firma autografa sostituita a mezzo stampa ai
sensi e per gli effetti dell’art. 3, c. 2 D.Lgs n. 39/93
Documento scaricabile:

valutazione INTERCLASSE GENITORI

 

 

Clicca sull’ immagine per accedere agli obbiettivi di valutazione delle classi